Hash di Moracan

Da: 250 & Nessun costo di spedizione

Spedizione gratuita per ordini superiori a 500 euro!

  • Segno di spunta Soddisfazione garantita
  • Segno di spunta Nessun problema con i rimborsi
  • Segno di spunta Pagamenti sicuri
CHECKOUT SICURO GARANTITO
  • Carta Visa
  • MasterCard
  • Carta Discover
  • PayPal
  • Apple Pay

L'antica medicina del Nord Africa

L'hashish marocchino è una preziosa gemma nascosta, apprezzata dagli appassionati di cannabis di tutto il mondo, che si nasconde nelle magiche terre del Nord Africa. Questo rispettato concentrato di cannabis ha affascinato gli appassionati per secoli grazie alla sua lunga storia, alle tecniche di produzione convenzionali e alla sua particolare potenza. In questo articolo del blog, ci immergiamo nell'intrigante mondo dell'hashish marocchino e ne conosciamo la storia, il metodo di produzione, il significato culturale e l'uso nella vita contemporanea.

Come è nato l'hashish marocchino

L'hashish in Marocco ha una storia lunga e colorata che risale ai tempi antichi. Per millenni, la pianta della cannabis (Cannabis sativa) è cresciuta spontaneamente in tutta la regione e si ritiene che la regione del Maghreb, che comprende l'odierno Marocco, sia il luogo in cui è iniziato l'uso della cannabis come droga ricreativa e medica.

I primi coltivatori di cannabis che raschiavano i tricomi appiccicosi dai fiori e dalle foglie della pianta sono probabilmente all'origine del processo di produzione dell'hashish. Queste procedure si sono evolute nel tempo e alla fine hanno portato alle precise tecniche di arrotolamento a mano utilizzate oggi da artigiani qualificati.

Quantità

28Grams, 56Grams, 112Grams

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Moraccan Hash”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *